Lecco

Minaccia e insulta la moglie davanti ai figli, denunciato dalla Polizia

L'uomo era ubriaco. La donna e i bambini sono stati trasferiti in una struttura protetta.

Minaccia e insulta la moglie davanti ai figli, denunciato dalla Polizia
Lecco e dintorni, 18 Agosto 2020 ore 17:38

Ubriaco avrebbe insultato, minacciato e aggredito fisicamente la moglie davanti ai due figli. Per questo un quarantenne residente a Lecco, incensurato, è finito nei guai con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Minaccia e insulta la moglie: denunciato dalla Polizia

L’uomo è attualmente indagato in stato di libertà, mentre la moglie e i figli, di 12 e un anno, sono stati trasferiti in una struttura protetta. La situazione è emersa la sera del 12 agosto. E’ allora che i poliziotti della Squadra Volanti della Polizia di Stato di Lecco, a seguito  di una richiesta di aiuto pervenuta alla Centrale Operativa della Questura, sono intervenuti in una abitazione situata in città.

Quarantenne incensurato

La donna, palesemente scossa, ha riferito agli agenti di essere stata insultata  e minacciata dal marito ubriaco alla presenza dei due figli. Non era la prima volta che accadeva.  Stando alla testimonianza della giovane moglie (il marito all’arrivo delle Volanti non c’era infatti più), le vessazioni andavano avanti da tempo ma lei non aveva mai trovato il coraggio  di raccontare a qualcuno quanto stesse accadendo, né, tanto meno, di denunciare i fatti occorsi alle Forze dell’Ordine. Fino a quel giorno, quando esasperata dall’ennesimo  episodio di violenza subita, aveva chiamato il numero di emergenza  112.

La donna e i bimbi in struttura protetta

Al fine di tutelarne l’incolumità, la donna ed i bambini sono stati collocati in una struttura protetta. Nella giornata di ferragosto, il personale della Squadra Mobile in servizio presso la Questura di Lecco, all’esito di un’approfondita attività d’indagine, indagava in stato di libertà l’uomo per il reato di maltrattamenti in famiglia in danno della moglie e dei figli.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia