Emergenza covid

La Protezione civile porta i computer agli studenti che ne hanno bisogno LE FOTO

Grandi gli sforzi dei volontari agli ordini della presidente Cristina Colombo.

La Protezione civile porta i computer agli studenti che ne hanno bisogno LE FOTO
Casatese, 29 Aprile 2020 ore 12:05

Il Corpo Volontari Protezione Civile della Brianza continua dall’inizio dell’emergenza COVID-19, con i suoi soccorritori, a fornire ai quattro Comuni convenzionati di Casatenovo, Barzanò, Missaglia e Monticello, a fronte dell’apertura dei Centri Operativi Comunali, un variegato ventaglio di servizi in aiuto alla popolazione.

LEGGI ANCHE Tanti Auguri Mamma non si ferma: mandateci gli auguri via Whatsapp!

Grandi sforzi per la Protezione civile

I volontari non si risparmiano e sono stati chiamati, anche ieri, martedì 30 aprile 2020, ad effettuare, vista la chiusura delle scuole e i limiti imposti alla mobilità delle persone, un servizio importante come la distribuzione di computer per la didattica a distanza. Di concerto con il dirigente scolastico Renzo Izzo dell’Ips “Graziella Fumagalli” e i sindaci dei Comuni del circondario, due squadre di volontari composte dal presidente Cristina Colombo, Sofia Gerosa, Annalisa Bono e Gian Luigi Mapelli con due automezzi, hanno preso in carico, dalla scuola i computer e si sono recati presso la residenza di sedici studenti. Questo il commento del segretario dell’associazione Marco Pellegrini: “Già agli inizi di aprile avevamo effettuato un primo giro di consegne e ci siamo subito resi conto di come questi strumenti informatici, siano tanto attesi dai ragazzi per continuare nella didattica a distanza, come tanta è stata la gratitudine espressa, anche in questa occasione, da parte dei genitori verso il lavoro di noi volontari”.

5 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia