Il futuro dopo il Coronavirus

Il lecchese Giulio Ceppi nella taske force del Governo che dovrà ripensare la scuola

Quando, come e in che termini riapriranno le scuole nel nostro Paese? Si parla tanto di riaperture, di fase 2, ma a che punto sono le ipotesi sul mondo dell'istruzione. Domande che quotidianamente tutti, a partire dai genitori si fanno.

Il lecchese Giulio Ceppi nella taske force del Governo che dovrà ripensare la scuola
Cronaca Lecco e dintorni, 22 Aprile 2020 ore 09:12

Quando, come e in che termini riapriranno le scuole nel nostro Paese? Si parla tanto di riaperture, di fase 2, ma a che punto sono le ipotesi sul mondo dell'istruzione. Domande che quotidianamente tutti, a partire dai genitori si fanno. Questi ai quali sta cercando di dare una risposta la taske force del Governo che dovrà ripensare la scuola. E nel "comitato di saggi" c'è anche un lecchese. Si tratta del professor Giulio Ceppi.

LEGGI ANCHE Coronavirus: i positivi nella nostra provincia COMUNE PER COMUNE

Da chi è formata la taske force

Lorella Carimali, docente presso il Liceo Scientifico statale “Vittorio Veneto” di Milano;
Giulio Ceppi, ricercatore e docente incaricato presso il Politecnico di Milano;
Domenico Di Fatta, dirigente scolastico presso l’Istituto di istruzione superiore «Regina Margherita» di Palermo;
Amanda Ferrario, dirigente scolastico dell’Istituto di istruzione superiore Tosi di Busto Arsizio (Varese);
Mariastella Fortunato, dirigente dell’Ambito Territoriale di Chieti e Pescara, Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo;
Daniela Lucangeli, professore ordinario di Psicologia dell’Educazione e dello Sviluppo presso l’Università di Padova;
Alberto Melloni, professore ordinario di Storia del Cristianesimo presso l’Università di Modena-Reggio Emilia;
Cristina Pozzi, Ceo & Co-founder Impactscool;
Andrea Quacivi, Amministratore delegato di Sogei;
Flavia Riccardo, ricercatore presso l’Istituto Superiore di Sanità;
Mario Ricciardi, già professore associato di Diritto del Lavoro e delle Relazioni industriali presso l’Università di Bologna;
Mariagrazia Riva, professore ordinario di Pedagogia Generale e Sociale, presso l’Università di Milano-Bicocca;
Arduino Salatin, presidente Istituto internazionale salesiano di ricerca educativa - ISRE;
Aldo Sandulli, professore ordinario di Diritto Amministrativo presso la Luiss Guido Carli;
Mariella Spinosi, dirigente tecnico del Ministero dell’Istruzione in quiescenza; Stefano Versari , direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna;
Alberto Villani, Presidente della Società Italiana di Pediatria.

LEGGI ANCHE Test sierologici: partenza ufficiale in Lombardia dal 23 aprile

Chi è Giulio Ceppi

Giulio Ceppi, architetto laureato al Politecnico di Milano, studia Visual Design alla Scuola Politecnica di Milano ed e' dottore di ricerca in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano. Dal 1996 e' anche visiting professor all'Interaction Design Institute di Ivrea. Dal 2004 e' direttore del Master in Business Design di Domus Academy.

Ha tenuto numerosi cicli di conferenze e seminari di progetto in Italia ed Europa, Stati Uniti, America Latina e Giappone ed e' stato docente incaricato presso le Universita' di Genova, Torino e Camerino.

Si occupa di progettazione sensoriale, design dei materiali e sviluppo di nuove tecnologie: dal 1991 al 1997 con Domus Academy Research Centre realizza progetti innovativi per vari marchi tra cui Abet Laminati, Assoplast, Bracco, Enichem, Mitsubishi, Philips Lighting, Swatch. Cura e partecipa a numerose mostre di design e progettazione dei materiali alla Triennale e al Salone del Mobile di Milano, alla Mole di Torino, a Pitti Casa e Uomo a Firenze, da Sacks a New York, e recentemente in Giappone a Kyoto e Yokohama.

Dal 1992 al 1999 progetta con Paolo Bodega architetture e sistemi ambientali pubblicati sulle principali riviste internazionali ed esposti in varie manifestazioni, tra cui la Biennale di Venezia del 2001.

E' membro dal 1992 dell'Associazione Nazionale Bioarchitettura e del relativo Curatorium. Dal 1998 al 2001 e' senior design consultant di Philips Design, network di ricerca e progetto con oltre 450 dipendenti e sedi in 25 diversi paesi nel mondo che nella sede milanese ha sviluppato vision e concept design, occupandosi di convergenza tra elettronica e altri settori merceologici. Nel 1999 fonda e dirige Total Tool, societa' per consulenze di identita' integrata, management dell’innovazione e progetto strategico, oggi con sedi a Tokyo e Buenos Aires.

Total Tool ha vinto diversi premi internazionali, quali il premio Impresa Cultura (Festo, 2000) e il XX Compasso d'oro (SVGomma, 2004) e partecipato ad importanti manifestazioni e concorsi nell'ambito della Comunita' Europea.

Appello per Lecco

"Ci complimentiamo con Giulio per l'incarico consapevoli che non ha un compito semplice da svolgere , ma conosciamo le sue grandi qualità e doti di progettazione e di "vision" e siamo orgogliosi che sia stata scelta una figura come la Sua che ci rassicura sulla competenza e la capacità di analisi di cui conosciamo bene le potenzialità -  sottolineano da  Appello per Lecco, di cui il professor Ceppi è uno dei fondatori - Il Gruppo augura buon lavoro e auspica che anche questo sodalizio neocostituito possa essere utile a fare uscire un settore fondamentale come quello della istruzione, formazione e ricerca da questo periodo di grande incertezza e inquietudine" .

Necrologie