Cronaca
Lieto evento all'ospedale

"Grazie all'Ostetricia del Mandic che ha fatto nascere in sicurezza il mio Gabriele"

"E' solo grazie a persone come loro, al loro sforzo e alla loro totale dedizione ai pazienti che è possibile avere fiducia nel futuro".

"Grazie all'Ostetricia del Mandic che ha fatto nascere in sicurezza il mio Gabriele"
Cronaca Meratese, 09 Aprile 2020 ore 11:40

Il ringraziamento di una mamma al personale dell'Ostetricia del Mandic di Merate: "E' solo grazie a persone come loro, al loro sforzo e alla loro totale dedizione ai pazienti che è possibile avere fiducia nel futuro".

La gratitudine di una mamma per l'Ostetricia del Mandic

“In questo momento particolarmente buio per tutto il nostro Paese, ho pensato che l’unico modo adeguato per potere ringraziare i medici, le ostetriche, le infermiere e tutto il personale del Reparto di Ostetricia dell’Ospedale San Leopoldo Mandic di Merate fosse quello di farlo pubblicamente". Inizia così la lettera di  ringraziamento che una mamma ha voluto rivolgere pubblicamente al personale del reparto di Ostetricia per aver fatto nascere in tutta sicurezza, in un momento veramente difficile anche per l'ospedale, il suo bambino.

"Solo grazie a loro io e il mio bimbo siamo vivi"

"Sono stata ricoverata lo scorso 15 marzo in un reparto messo in assoluta sicurezza, in quanto reso inaccessibile al pubblico e pulito continuamente, in cui noi stesse degenti eravamo tenute ad osservare precise regole comportamentali. Il successivo 18 marzo è nato mio figlio Gabriele, con taglio cesareo d’urgenza a causa di una complicanza del mio stato di gravidanza. Solo grazie alla pronta diagnosi dei dottori Gregorio Del Boca ed Anna Biffi io e il mio bambino siamo vivi ed in salute. Il mio ringraziamento più grande e sentito va dunque ai medici Gregorio Del Boca ed Anna Biffi che mi hanno avuto in cura, all’ostetrica Natalina San Chirico che mi ha assistita durante il cesareo e a tutte le ostetriche ed infermiere che mi hanno assistita durante la mia degenza prima e dopo il parto".

"Il loro sforzo e la loro dedizione mi danno la certezza che le cose si sistemeranno"

"Le cure prestatemi nel corso di tutta la mia degenza sono state attente e premurose, connotate non solo dalla professionalità, ma anche dalla grande umanità con cui tutto il personale sanitario del reparto si è adoperato nei miei confronti. Un’umanità non comune e per questo straordinaria, che mi è stata di grande sostegno e conforto, consentendomi di non sentirmi mai sola in momenti particolarmente delicati, quali sono stati i giorni successivi al parto e nonostante non potessi ricevere visite di amici e parenti e neppure potessi vedere mio marito per le evidenti ragioni di sicurezza. É solo grazie a persone come loro, al loro sforzo ed alla loro totale dedizione ai pazienti che è possibile avere fiducia nel futuro e nutrire la certezza che le cose si sistemeranno. Con gratitudine Amina Scaglione”.

Necrologie