Menu
Cerca
Lo schianto di Missaglia

Grave incidente, identificato l'automobilista in fuga

E' un operaio classe 1974 di Correzzana. Il ferito, classe 1976 di Casatenovo, è ricoverato in prognosi riservata.

Grave incidente, identificato l'automobilista in fuga
Cronaca Casatese, 03 Giugno 2021 ore 19:24

E' stato identificato l'automobilista fuggito dopo aver investito e ferito gravemente un centauro nella serata di ieri, mercoledì 2 giugno 2021, in via Marconi a Missaglia. L'uomo, classe 1974, è residente a Correzzana, in provincia di Monza e Brianza. Il ferito, classe 1976, residente a Casatenovo, è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Varese dove è stato trasportato in elicottero.

Identificato dopo la fuga

I Carabinieri intervenuti ieri sul luogo del gravissimo incidente, accaduto a poche decine di metri di distanza dal Biraus Pub, infatti, erano già riusciti a dare un nome e un volto all'investitore, senza però riuscire a reperirlo. Il drammatico schianto si è verificato nella serata di ieri, poco dopo le 21.30: a entrare in collisione una Harley Davidson condotta dal 46enne di Casatenovo e l'Audi al cui volante c'era l'uomo che oggi ha ammesso le proprie responsabilità.

Il 46enne in prognosi riservata dopo il grave incidente

Quest'ultimo, dopo l'incidente, invece che fermarsi e prestare soccorso, aveva pigiato sull'acceleratore dileguandosi e lasciando a terra il 46enne ferito in maniera estremamente grave. Il centauro infatti è stato trasportato in elicottero in codice rosso all'ospedale di Varese dove si trova tutt'ora ricoverato in gravi condizioni. Fortunatamente però non dovrebbe essere in pericolo di vita, anche se preoccupano le condizioni della gamba rimasta schiacciata sotto il peso della sua Harley Davidson. Ora l'uomo che lo ha investito dovrà rispondere delle accuse di lesioni e di omissione di soccorso. L'auto è stata sottoposta a sequestro e la patente gli è stata ritirata.

Le foto dei soccorsi

8 foto Sfoglia la gallery
Necrologie