Menu
Cerca
Mistero

Giallo in Brianza: ritrovate ossa umane

Rivenuti tre teschi e ossa

Giallo in Brianza: ritrovate ossa umane
Cronaca Brianza, 20 Aprile 2021 ore 15:22

Giallo in Brianza:  come riportano i colleghi di primamonza.it sono state ritrovate ossa umane in un boschetto di Biassono. Tre teschi e ossa umane sono stati rinvenuti in un’area verde al confine con Macherio, a due passi dal Santuario della Madonna della Brughiera.

Trovate ossa umane

Secondo quanto si è appreso, a dare l’allarme è stata  nei giorni scorsi donna che n, mentre faceva trekking, si è imbattuta nella macabra scoperta.

I reperti sono stati trovati adagiati alla vegetazione, in un’area a ridosso del cimitero comunale di Macherio. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti di Polizia locale, coordinati dal comandante Francesco Farina, e il sindaco, Luciano Casiraghi, avvisato dell’accaduto e accompagnato dal dirigente comunale del settore Patrimonio, Luigi Pertile. Sulla vicenda indaga la Procura.

Necrologie