AIUTO

Emmeci offre sostegno psicologico gratuito ai dipendenti

La società di supermercati ha un punto vendita a Caprino Bergamasco e uno a Cisano Bergamasco.

Emmeci offre sostegno psicologico gratuito ai dipendenti
Valle San Martino, 05 Maggio 2020 ore 15:38

Sostegno psicologico gratuito per aiutare e consigliare i dipendenti della società di supermercati Emmeci in questo periodo di emergenza sanitaria causato dal Covid-19.

Leggi anche: “Le azalee Airc per combattere il cancro quest’anno arrivano…col corriere”

Emmeci offre sostegno psicologico gratuito ai dipendenti

La società Emmeci, gestita dai titolari Filippo Mazzoleni e Antonio Crea, ha messo a disposizione dei propri 250 dipendenti un servizio completamente gratuito di supporto psicologico per gestire al meglio il periodo di emergenza e incertezza che stiamo vivendo. Ora più che mai è fondamentale essere vicini alle persone che necessitano di un sostegno emotivo, dando ascolto alle loro fragilità e provando a risolvere con l’aiuto di una professionista eventuali problemi e criticità.

“Da qualche settimana – ha spiegato Mazzoleni, che ricopre anche il ruolo di assessore allo Sport nell’Amministrazione di Caprino Bergamasco – grazie alla collaborazione con l’azienda milanese One 4, abbiamo attivato un servizio gratuito di supporto psicologico per i nostri lavoratori, con l’intento di aiutarli ed essere loro vicini con consigli”.

Il supporto è previsto sino alla fine del mese di maggio, con possibilità di proroghe, se necessarie.

L’aiuto di una psicologa

“Appoggiandoci alla psicologa Monica Fronzoni – ha spiegato Flavio Cabrini, general manager di One 4 – offriamo ai lavoratori di Emmeci che lo desiderano un supporto a 360 gradi, aiutandoli ad affrontare sia situazioni di carattere professionale, che legate all’ambito familiare. È stata aperta una casella mail dedicata ed è possibile contattare la professionista anche tramite messaggi, chiamate e videochiamate con la garanzia di massima professionalità e riservatezza. Le persone che attualmente stanno usufruendo del servizio sono molto riconoscenti nei confronti di Emmeci e della psicologa”.

Commessi dei supermercati: una categoria esposta

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, oltre al personale sanitario sempre in prima linea, chi non ha mai mollato è la categoria degli addetti alle vendite nei supermercati. Giorno dopo giorno stanno lavorando ininterrottamente per garantire un servizio indispensabile alla popolazione, non senza rischi. Il servizio offerto da Emmeci permette ai loro dipendenti, in modo riservato, di avere un aiuto esterno per la gestione di problematiche e di situazioni di stress.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia