Emergenza sanitaria

Dà in escandescenze e fugge al controllo Coronavirus: rintracciato e denunciato

Durante i controlli sulla Statale 36

Dà in escandescenze e fugge al controllo Coronavirus: rintracciato e denunciato
Meratese, 24 Marzo 2020 ore 19:17

Dà in escandescenze e fugge al controllo Coronavirus: rintracciato e denunciato. E’ successo domenica a Nibionno in località Gaggio.

LEGGI ANCHE Controlli Coronavirus, ancora raffica di denunce nel Lecchese. Sospeso anche un negozio

Dà in escandescenze e fugge al controllo Coronavirus: rintracciato e denunciato

Gli agenti della Polizia Locale di Nibionno avevano predisposto un posto di controllo sulla Statale 36 a livello della corsia di immissione in direzione Milano. Qui sono stati  fermati diversi veicoli per controlli in occasione dello stato di emergenza Covid – 19.  Sono state denunciate 4 e persone con precedenti e problemi di tossicodipendenza. Durante  l’attività degli agenti  ci sono stati momenti di concitazione: uno dei fermati  in ha dato in forte escandescenza tendano di strappare di mano i documenti agli agenti, spintonando uno di questi e dandosi alla fuga. A causa di altri momenti di tensione causati da persone che hanno capito di essere denunciate si è reso  anche necessario  l’intervento di una  pattuglia di supporto dei Carabinieri della Stazione di Costa Masnaga. La persona fuggita è  stata poi denunciata per resistenza a pubblico ufficiale.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia