Cronaca
Situazione preoccupante

Crollo in centro paese, sfollata una famiglia

E' successo a Barzago lunedì 23 gennaio 2023, all'interno dell'area abbandonata di via Pirotta

Crollo in centro paese, sfollata una famiglia
Cronaca Casatese, 25 Gennaio 2023 ore 08:52

Crollo in centro paese, sfollata una famiglia. E' successo a Barzago lunedì 23 gennaio 2023, all'interno dell'area abbandonata di via Pirotta che già in passato era stata interessata da fenomeni simili ed era stata oggetto, conseguentemente, di azioni di messa in sicurezza.

Crollo in centro paese, paura a Barzago

Il distacco di materiale, avvenuto nell'area abbandonata di via Pirotta nel cuore di Barzago,  è stato particolarmente significativo per quantità e distanze raggiunte, tant'è che è stata coinvolta anche la sottostante via Manzoni dove sono arrivati calcinacci e sassi provenienti dalla porzione di fabbricato che ha ceduto.

"Per fortuna l'evento non ha provocato danni a persone e solo limitatamente alle cose nelle proprietà circostanti - ha commentato il sindaco Mirko Ceroli - L'area è da decenni in abbandono totale, la proprietà è un'immobiliare che per problemi finanziari non ha mai dato seguito ad alcun piano di recupero e da alcuni anni l'immobile è all'asta ma, dopo numerosi tentativi, nessun potenziale acquirente si è mai fatto avanti".

Sfollata una famiglia

"Immediatamente nella mattinata di lunedì sono intervenuti l'Ufficio di Polizia Locale, per chiudere al traffico veicolare e pedonale la porzione di via Manzoni interessata, l'Ufficio tecnico, per le prime verifiche su eventuali ulteriori parti pericolanti e predisporre le relative ordinanze, e l'Ufficio servizi sociali per ricollocare una famiglia che abita nel caseggiato adiacente e che si è ritenuto più opportuno allontanare temporaneamente fino alla completa messa in sicurezza dell'area - ha continuato Ceroli - L'ordinanza sindacale emessa nella giornata di martedì prevede che sia il proprietario a eseguire i lavori di messa in sicurezza del fabbricato, in caso non dovesse ottemperare alla prescrizione - oltre alle conseguenze legali previste dalla legge - saranno gli uffici comunali ad intervenire per poi rivalersi dei costi".

Quella degli immobili abbandonati e pericolosi nel centro di Barzago è una questione irrisolta da anni. "Già in passato come Amministrazione comunale - in accordo con il tribunale, che ha in gestione la procedura di vendita dell'immobile - ci eravamo attivati per la pulizia dell'area e ristabilire le minime condizioni igienico-sanitarie. Continueremo a monitorare la situazione e faremo tutto ciò che nelle nostre possibilità al fine di garantire, innanzitutto, la sicurezza dei cittadini che abitano nelle vicinanze dell'area e di chi passa nelle strade circostanti".

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie