Iniziativa di solidarietà

Coronavirus: Merate promuove una raccolta alimentare

L'Amministrazione ha attivato un programma per venire incontro alle famiglie meno abbienti e più colpite dalla crisi economica legata alla pandemia. I commercianti interessati ad aderire dovranno firmare un apposito modulo.

Coronavirus: Merate promuove una raccolta alimentare
Cronaca Meratese, 07 Maggio 2020 ore 11:25

Un aiuto concreto verso le famiglie più indigenti e colpite dalla crisi economica legata al Coronavirus. Si parla della raccolta alimentare, iniziativa lanciata dagli assessorati al Commercio e al Welfare del Comune di Merate.

LEGGI ANCHE: Coronavirus: i casi nel Meratese e nel Casatese

Raccolta alimentare: come aderire

Considerato che la pandemia da Covid-19, a seguito dell’impatto economico, potrebbe aumentare il numero di persone che si troveranno ad affrontare un’insicurezza alimentare, l'Amministrazione comunale ha promosso una raccolta alimentare quale contributo essenziale che integri i programmi di assistenza alimentare già in atto. Il provvedimento in questione prevede un’azione coordinata tra gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa, la Protezione Civile e la Caritas S. Ambrogio di Merate. I commercianti che vorranno aderire, dovranno compilare un apposito modulo adesione  e mettere a disposizione dei propri clienti uno spazio dove allocare la merce-spesa acquistata in “più”, esponendo il manifesto.  La protezione Civile provvederà al ritiro della merce presso gli esercizi commerciali e alla consegna presso la Caritas S. Ambrogio di Merate. 

Necrologie