Emergenza sanitaria

Coronavirus, il contagio tocca Missaglia, l’Isola e la Valle San Martino

Pazienti positivi anche a Caprino Bergamasco, Villa d'Adda e Sotto il Monte.

Coronavirus, il contagio tocca Missaglia, l’Isola e la Valle San Martino
Casatese, 04 Marzo 2020 ore 12:44

Il contagio da Coronavirus si  allarga al territorio casatese e conta ulteriori casi nell’Isola Bergamasca e nella Valle San Martino. Tra i contagiati risultano infatti un anziano residente a Maresso di Missaglia e, novità di ieri, anche un paziente di Caprino Bergamasco, uno di Villa d’Adda e uno di Sotto il Monte.

Coronavirus, si allarga il contagio

Sono quattro, complessivamente, i casi di contagio in provincia di Lecco. Il primo è stato un ragazzo di 30 anni di Cassago, gli altri due, emersi nel corso del weekend appena trascorso, sono due persone di Calolziocorte. Il quarto è invece un anziano residente a Maresso di Missaglia, che giunto al Pronto soccorso del Mandic di Merate con i sintomi del virus è risultato positivo al test ed è stato trasferito al San Raffaele di Milano. Il boom di contagi che ha invece colpito la provincia di Bergamo ha interessato anche l’Isola Bergamasca e la Valle San Martino. Dopo i casi registrati nei giorni scorsi a Cisano Bergamasco, Suisio e Terno d’Isola, da ieri si contano pazienti positivi anche a Caprino Bergamasco, Villa d’Adda e Sotto il Monte.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia