Cronaca
Lutto

Coronavirus, è morto un noto corista e volontario

Giovanni Maggioni, residente a Monticello, cantava nel Coro Brianza di Missaglia.

Coronavirus, è morto un noto corista e volontario
Cronaca Casatese, 02 Aprile 2020 ore 18:42

Il Coronavirus si è portato via un altro pezzo di storia del territorio casatese. Giovanni Maggioni, corista del Coro Brianza di Missaglia, volontario della baita degli alpini, residente a Monticello, è morto infatti all'età di 73 anni.

LEGGI ANCHE Coronavirus, i dati ufficiali del contagio nel Lecchese e in Bergamasca

Un'altra vittima del Coronavirus

Maggioni, conosciutissimo in tutto il territorio casatese, era un habituè alla baita degli alpini di Monticello, paese nel quale risiedeva e dove prestava servizio come volontario. La sua morte ha profondamente colpito il tessuto associazionistico del territorio, ma anche l'Amministrazione comunale: il sindaco Alessandra Hofmann è infatti sua nuora. La grande passione di Giovanni Maggioni era il canto: era infatti un corista del Coro Brianza di Missaglia, uno dei sodalizi prestigiosi non solo a livello locale, ma che ha saputo strappare applausi in tutto il mondo con pregevoli interpretazioni.

 

Necrologie