Cronaca
malgrate

Coronavirus, dipendente comunale positivo: due colleghi in quarantena, uffici chiusi

A inizio settimana verrà fatta la disinfezione dei locali: il municipio riaprirà martedì ma sempre a regime ridotto.

Coronavirus, dipendente comunale positivo: due colleghi in quarantena, uffici chiusi
Cronaca Lecco e dintorni, 21 Marzo 2020 ore 18:58

Un dipendente comunale di Malgrate è  risultato positivo al test del Coronavirus: due colleghi sono stati messi in quarantena e gli uffici sono stati chiusi in attesa della bonifica.

Ricoverato in ospedale a inizio settimana

Il  sindaco Flavio Polano ha confermato la notizia che un dipendente comunale, ricoverato all'ospedale a inizio settimana per problemi all'apparato respiratorio, ha contratto il Covid-19. Per questo motivo è stata ordinata la chiusura del Municipio. Sono partite le procedure e come da protocollo  sono stati posti in quarantena i colleghi che hanno manifestato sintomi influenzali. "Al momento mi risulta che siano stati posti in quarantena due dipendenti comunali che già erano a casa in malattia", ha spiegato il sindaco Polano.

Lunedì Comune chiuso per disinfezione

Gli uffici rimarranno chiusi al pubblico nella giornata di lunedì 23 marzo in attesa della necessaria disinfenfezione degli ambienti programmata martedì mattina (per comunicazioni urgenti chiamare i numeri 0341/2055227 e 0341/2055210 dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17). "Dopo di che si potranno subito riaprire gli uffici anche se con le limitazioni già stabilite e con la presenza fisica di 2/3 persone - ha fatto sapere il sindaco Polano - Abbiamo infatti attivato lo smartworking e diversi dipendenti lavorano da casa".

I casi positivi in paese sono 7

Intanto l'ultimo aggiornamento sulla situazione dei casi a Malgrate, che risale a ieri sera, venerdì, parla di 7 persone risultate positive al Coronavirus e altre 9 poste in quarantena.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Necrologie