A pochi km da noi

Coronavirus, buone notizie da Vimercate: chiude una terapia intensiva

L'area Covid 3 ha chiuso per assenza di pazienti. Il direttore: "Un bel segnale".

Coronavirus, buone notizie da Vimercate: chiude una terapia intensiva
Meratese, 24 Aprile 2020 ore 19:50

Coronavirus: a Vimercate chiude una delle terapie intensive. Una bella notizia arriva dall’ospedale di Vimercate. Nella giornata di ieri, giovedì, il reparto Covid 3, una delle tre aree di Rianimazione e Terapia intensiva dedicate, allestite e attivate per i malati per coronavirus, ha chiuso.

Ora attive solo due aree per un totale di 14 posti letto

L’Unità di Crisi dell’Azienda socio sanitaria di Vimercate ha deciso, infatti, alla luce della riduzione dei pazienti ricoverati in condizioni critiche, di concentrare i posti di terapia intensiva per Covid positivi in due aree, con una dotazione complessiva di 14 letti.  Attualmente ne sono occupati 12. Da metà marzo sino a qualche giorno fa erano 22, tutti occupati e per diverse settimane.

Da inizio marzo 65 pazienti in Terapia intensiva

Complessivamente, dai primi di marzo, periodo in cui è stato ricoverato per un trattamento intensivo il primo malato covid positivo, sono stati 65 i pazienti presi in carico e assistiti dai clinici e dagli infermieri della Terapia Intensiva: perlopiù maschi (il 70%) e over 60 anni.

Il direttore della Rianimazione: “Un bel segnale”

“Un primo traguardo è stato raggiunto – commenta il dottor Giorgio Gallioli, direttore della struttura di Anestesia e Rianimazione – E’ un bel segnale: la conferma di una minore pressione e aggressività del virus. Insomma quanto registrato a Vimercate conferma che la fase più acuta della malattia necessita in misura minore, rispetto a qualche giorno fa, di un trattamento intensivo. Anche la nostra organizzazione del lavoro respira un po’”.

L’esultanza di medici e infermieri

Ad anticipare la notizia nella giornata di ieri, giovedì, erano stati alcuni medici e infermieri dell’area Covid 3 dell’ospedale di Vimercate con un post sui social accompagnato da una foto che li ritrae con uno striscione con la scritta “Covid 3 chiuso. Abbiamo lottato per voi”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia