Emergenza agli sgoccioli

Coronavirus, all’ospedale di Vimercate si è svuotata la terapia intensiva

Per la prima volta dallo scoppio dell'emergenza sanitaria.

Coronavirus, all’ospedale di Vimercate si è svuotata la terapia intensiva
Meratese, 03 Giugno 2020 ore 11:38

Ospedale di Vimercate, zero ricoverati in Terapia intensiva. E’ la prima volta che succede dallo scoppio dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus.

LEGGI ANCHE Coronavirus: i casi nel Casatese e nel Meratese COMUNE PER COMUNE  

Coronavirus, a Vimercate emergenza finita

Zero ricoverati in Terapia intensiva per sintomatologia riconducibile al Covid-19. Un’ottima notizia quella in arrivo dall’ospedale di Vimercate, che nelle scorse settimane aveva affrontato in prima linea l’emergenza sanitaria legata al coronavirus. Tantissimi i pazienti ricoverati con problemi respiratori, per un virus che non aveva risparmiato nemmeno il vimercatese. Ora, fortunatamente, le cose sembrano volgere al bello. In ospedale restano ancora ricoverati alcuni pazienti che presentano sintomi riconducibili al Covid, ma nessuno si trova in Terapia intensiva. Migliorano anche i dati relativi al Pronto soccorso, dove nei giorni scorsi si è ribaltatato il rapporto tra il numero di pazienti con coronavirus e pazienti con altre patologie. La maggior parte delle persone che ora giungono in Ps non è più affetta o sospetta Covid ma colpita soprattutto da problematiche cardiologiche e cardiovascolari, le lesioni da traumi. Una sorta di ritorno alla «normalità». Ricordiamo che nel corso dell’emergenza è stato raggiunto un picco di 260 ricoverati, di cui 24 in terapia Intensiva e una sessantina in terapia sub intensiva.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia