Menu
Cerca
Covid-19

Coronavirus: a Lecco 54 nuovi casi, 79 a Bergamo. Salgono le vittime in Lombardia

I pazienti ricoverati in terapia intensiva scendono a 748 (-18), mentre i malati ospitati nei reparti di degenza ordinaria calano a 5.613 (-114)

Coronavirus: a Lecco 54 nuovi casi, 79 a Bergamo. Salgono le vittime in Lombardia
Cronaca Meratese, 10 Dicembre 2020 ore 18:38

Dopo giorni con numeri relativamente bassi rispetto alle settimane precedenti torna a crescere il dato riguardante i tamponi analizzati in Lombardia. Contestualmente aumenta anche il numero totale dei nuovi positivi ma il rapporto tra i due indicatori resta stabile. In particolare, oggi giovedì 10 dicembre, secondo il bollettino diffuso dal Pirellone i nuovi casi di Coronavirus diagnosticati su scala regionale sono 2.093, di cui 154 debolmente positivi, a fronte di 24.229 tamponi analizzati. Ieri erano stati diagnosticati 1.233 contagi grazie all’esecuzione di 14.174 test molecolari. La percentuale dei positivi in rapporto ai tamponi effettuati resta invariata, pari all’8,6 per cento. A Lecco i contagi giornalieri restano sostanzialmente stabili: oggi sono 54, ieri 10 di meno. In calo invece in Bergamasca dove oggi i tamponi positivi accertai sono 79 mentre ieri 103.

LEGGI ANCHE Divieto di spostamento tra comuni a Natale, il Governo valuta un alleggerimento delle limitazioni

Coronavirus: salgono nuovamente le vittime in Lombardia, oggi 172

Nel frattempo pazienti ricoverati in terapia intensiva scendono a 748 (-18), mentre i malati ospitati nei reparti di degenza ordinaria calano a 5.613 (-114). Più che raddoppiato, sfortunatamente, il dato giornaliero riferito alle vittime: i decessi accertati oggi sono 172, ieri erano stati 69. Complessivamente, quindi, dall’inizio della pandemia hanno perso la vita 23.449 persone. Infine, sale a 324.961 (+4.581) il totale dei dimessi/guariti da febbraio: nello specifico 319.947 persone risultano guarite, mentre 5.014 sono state dimesse. 

I dati di oggi

– i tamponi effettuati: 24.229 totale complessivo: 4.350.769

– i nuovi casi positivi: 2.093 (di cui 154 ‘debolmente positivi’)

– i guariti/dimessi totale complessivo: 324.961 (+4.581), di cui 5.014 dimessi e 319.947 guariti

– in terapia intensiva: 748 (-18)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 5.613 (-114)

– i decessi, totale complessivo: 23.449 (+172)

I nuovi casi per provincia

 

Milano: 632, di cui 334 a Milano città;

Bergamo: 79;

Brescia: 231;

Como: 130;

Cremona: 50;

Lecco: 54;

Lodi: 93;

Mantova: 120;

Monza e Brianza: 176;

Pavia: 182;

Sondrio: 17;

Varese: 275.

In Italia

In Italia sono stati invece diagnosticati 16.999 nuovi contagi grazie all’analisi di 171.586 tamponi. Ieri le positività erano state 12.756 a fronte di 118.475 test molecolari processati. L’indice di positività scede quindi dal 10,8 per cento di ieri al 9,9 per cento odierno. Il totale delle persone entrate in contatto con l’infezione raggiunge invece quota 1.787.147 individui. Torna spaventosamente a crescere il numero delle vittime giornaliere: i decessi accertati oggi sono 887 (ieri erano stati 499), cifra che aggiorna il bilancio complessivo di chi ha perso la vita a quota 62.626 persone. Infine, risultano esserci 696.527 persone (-13.988) attualmente positive al coronavirus, mentre i dimessi/guariti salgono a quota 1.027.994 persone (+30.099).

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli