Cronaca
Covid-19

Coronavirus: 403 casi a Lecco e 539 a Bergamo

In Italia secondo i dati del ministero della Salute oggi ci sono 73.195 nuovi contagi da Covid (ieri erano stati 77.621).

Coronavirus: 403 casi a Lecco e 539 a Bergamo
Cronaca Meratese, 31 Marzo 2022 ore 19:07

Diminuiscono ancora i ricoverati in terapia intensiva in Lombardia, così come cala leggermente anche l’indice di positività. Questi i dati positivi che emergono dal bollettino Coronavirus  diffuso oggi, giovedì 31 marzo 2022 dalla Regione. In particolare, il report conteggia 9.141 nuovi positivi, a fronte di 75.124 tamponi analizzati. Ieri erano emerse 9.479 positività ed erano stati effettuati meno test, 74.311 in tutto tra molecolari e antigenici rapidi. L’indice di positività passa quindi dal 12,7 per cento all’attuale 12,1 per cento.

Coronavirus: 403 casi a Lecco e 539 a Bergamo

Aumentano invece i casi a Lecco rispetto a ieri: nelle ultime 24 ore sono stati 403, mercoledì 369. In calo i contagi in Bergamasca  che passano da 623 ai 539 odierni.

Nelle terapie intensive lombarde risultano ricoverati due malati in meno, in tutto 41, mentre i pazienti nei reparti ordinari salgono a 1.040 (4 in più). Stabili le vittime giornaliere, oggi 20 (ieri 23). I lombardi che hanno perso la vita dall’inizio della pandemia sono quindi 39.261.

I dati di oggi

  • i tamponi effettuati: 75.124, totale complessivo: 34.949.421
  • i nuovi casi positivi: 9.141
  • in terapia intensiva: 41 (-2)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 1.040 (+4)
  • i decessi, totale complessivo: 39.261 (+20)

I nuovi casi per provincia

  • Milano: 3.128 di cui 1.369 a Milano città;
  • Bergamo: 539;
  • Brescia: 1.209;
  • Como: 456;
  • Cremona: 313;
  • Lecco: 403;
  • Lodi: 154;
  • Mantova: 434;
  • Monza e Brianza: 704;
  • Pavia: 509;
  • Sondrio: 143;
  • Varese: 833.

La situazione Coronavirus  in Italia

Secondo i dati del ministero della Salute oggi ci sono 73.195 nuovi contagi da Covid (ieri erano stati 77.621). I tamponi processati sono stati 486.813 (ieri 524.899), con il tasso di positività al 15% (ieri 14,8%). I ricoverati in terapia intensiva sono 468 (-13), mentre quelli in reparto sono 9.898 (+27). Le vittime sono 159 (ieri 170), mentre dall'inizio della pandemia sono 159.383. La regione con più casi è il Lazio con 9.256 nuovi positivi, seguito da Lombardia 9.141, Campania 8.393, Veneto 7.720, Puglia 7.129, Toscana 5.305, Emilia Romagna 4.620, Sicilia 3.909 e Piemonte 3.255.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie