Lombardia

“Chiudiamo tutto”: appello di deputati, senatori, sindaci e amministratori della Lega

"Fermiamoci davvero, fermiamoci subito".

“Chiudiamo tutto”: appello di deputati, senatori, sindaci e amministratori della Lega
Meratese, 21 Marzo 2020 ore 21:11

“Tutti i deputati e senatori della Lega eletti in Lombardia, tutti i consiglieri regionali lombardi della Lega e tutti i sindaci della Lega in Lombardia chiedono, condividendo posizioni analoghe espresse sia da parlamentari e amministratori delle altre forze del centrodestra sia dagli amministratori locali del centrosinistra- a cominciare dal sindaco di Bergamo, Giorgio Gori – che il Governo intervenga immediatamente con un’ordinanza per fermare tutto in Lombardia, fermare tutto lo ripetiamo, per arginare il contagio del Covid 19 sempre più crescente nei nostri territori” .Lo dichiara l’onorevole Paolo Grimoldi, segretario della Lega Lombarda Salvini Premier.

LEGGI ANCHE Coronavirus: 818 contagiati nel Lecchese, 142 più di ieri “Casi in forte crescita” I DATI AGGIORNATI

“Chiudiamo tutto”: appello di deputati, senatori, sindaci e amministratori della Lega

“Chiediamo al Governo di intervenire subito, e con chiarezza, o in alternativa di demandare alla Regione Lombardia il potere di assumere tali improcrastinabili decisioni, per il bene e la salute di tutti i cittadini lombardi. Per questo chiediamo di fermare subito tutte le attività non strategiche comunque denominate (economiche, non economiche, pubbliche o private) e la limitazione di tutte le attività umane non strettamente necessarie. Fermiamoci davvero, fermiamoci subito”.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia