Energia sostenibile

Casatenovo, continua il piano di efficientamento energetico

L'assessore Guido Pirovano ha spiegato quali sono i prossimi interventi in programma.

Casatenovo, continua il piano di efficientamento energetico
Casatese, 17 Giugno 2020 ore 09:03

Prosegue il programma dell’amministrazione di Casatenovo sul piano di efficientamento energetico del patrimonio comunale, che è stato sviluppato negli anni su alcuni investimenti principali integrati da una serie di interventi minori, comunque significativi.

Efficientamento energetico, quali interventi

Tra i primi interventi effettuati si ricordano: l’isolamento della tensostruttura sportiva di via Volta e l’illuminazione del nuovo campo di calcio, i lavori alla scuola dell’infanzia di Valaperta (cappotto, centrale termica e nuovi caloriferi che verranno installati nelle prossime settimane), la sala civica di Campofiorenzo, la centrale termica del blocco municipio – scuola di via Giovenzana – ambulatori. Gli altri interventi hanno riguardato l’illuminazione pubblica ed i semafori (led), l’illuminazione interna degli edifici ed anche alcune semplici norme di comportamento come l’eliminazione delle stufette elettriche da uffici comunali.

Quali sono i prossimi interventi in programma

L’assessore per i lavori pubblici, Guido Pirovano, ha spiegato quali sono gli interventi in programma in breve tempo: “A breve partirà l’intervento di sostituzione integrale delle vetrate dei vani scala del municipio e dell’atrio della sala consiliare, che sono un’importante fonte di dispersione di calore. L’intervento è già appaltato e il cantiere verrà avviato nei prossimi mesi. Complessivamente su questi interventi abbiamo investito circa un milione di euro. Queste sono risorse che investono nella direzione giusta: ci consentono di contenere e ridurre la spesa corrente per gas ed energia. Ma hanno anche importante valore ambientale in quanto vanno nella direzione di ridurre le emissioni di CO2 ed in generale l’utilizzo di combustibili fossili”.

Le parole dell’assessore Pirovano

L’assessore, ha anche spiegato quali saranno i progetti futuri legati al piano di efficientamento energetico: “Ora già siamo nelle condizioni di portare avanti il prossimo passaggio. Abbiamo pronto un progetto che ci permetterà di completare il percorso di efficientamento del palazzo comunale. In particolare l’intervento prevede la sostituzione dei serramenti degli uffici e della sala consiliare, che non era stato possibile includere nell’intervento precedente, una razionalizzazione del sistema di gestione del calore e un’ulteriore riduzione delle fonti di dispersione (es. cassoni per avvolgibili). In questo caso l’investimento sarà complessivamente di circa 190.000 euro ed è finanziato per metà con risorse ottenute dal governo per l’efficientamento di edifici pubblici e per metà da risorse messe a disposizione da regione Lombardia. Il percorso di efficientamento energetico proseguirà anche nei prossimi anni e, con buona probabilità, si concentrerà sulle strutture del centro sportivo e sugli ambulatori medici sia di capoluogo che delle frazioni”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia