Cronaca
Oggionese

Boschi della droga: scoperto l'ennesimo bivacco usato dagli spacciatori

I pusher sono fuggiti abbandonando cocaina, eroina, hashish e denaro.

Boschi della droga: scoperto l'ennesimo bivacco usato dagli spacciatori
Cronaca Oggionese, 18 Novembre 2021 ore 13:28

Boschi della droga: scoperto l'ennesimo bivacco usato dagli spacciatori. A scovarlo sono stati i Carabinieri di Oggiono in un'area del Comune di Sirone.

Blitz nei boschi della droga

Prosegue l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Reparti del Comando Provinciale Carabinieri di Lecco, con mirati servizi di osservazione e controllo delle aree ritenute di maggiore interesse. 

L'altro ieri, martedì  16 novembre 2021, i militari oggionesi impegnati  in una  attività di controllo delle aree boschive del comune di Sirone  hanno individuato un bivacco utilizzato da DAI pusher. Gli spacciatori, alla vista delle divise sono fuggiti abbandonando sul posto un sacchetto di cellophane, con all’interno122,2  grammi di “hashish”, 203,2  grammi di “eroina”, 36,8 grammi  di “marijuana” e 10,9 grammi di “cocaina”,  e anche  215 euro in contanti, un telefono cellulare ed un bilancino di precisione.

Le sostanze stupefacenti, il denaro e l’altro materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Necrologie