Cronaca
Diversi interventi

Aggressione, malore e abuso di alcol: nottata movimentata per i soccorsi

Ambulanze in azione a Pescate, Bellano e Merate, dove un trentenne è finito in ospedale in condizioni serie.

Aggressione, malore e abuso di alcol: nottata movimentata per i soccorsi
Cronaca Meratese, 02 Aprile 2022 ore 08:09

Un'aggressione a Pescate, un malore a Bellano e una grave intossicazione etilica a Merate. Quella appena trascorsa è stata una nottata particolarmente movimentata per i soccorritori nel Lecchese.

Soccorsi in azione

L'aggressione è avvenuta poco prima dell'1 di notte a Pescate, nei pressi di un locale che si affaccia sulla Provinciale. A rimanere ferito è stato un ragazzo di 22 anni. Si è reso necessario l'intervento di un'autoambulanza della Croce Rossa di Galbiate, che lo ha trasportato in ospedale a Lecco in codice verde.

Poco prima delle 2, invece, a Bellano un uomo di 70 anni è stato colto da malore. Le sue condizioni non sono sembrate gravi: l'intervento in via Papa Giovanni XXIII si è concluso con il trasferimento del paziente all'ospedale Manzoni in codice verde.

Grave invece l'intossicazione per abuso di alcol avvenuta a Merate poco prima delle 5 di questa mattina. Un 30enne è stato infatti soccorso in codice rosso in via Donato Frisia dal personale della Croce Bianca di Merate: all'arrivo dei soccorritori, le sue condizioni sono sembrate meno gravi del previsto ma è stato comunque trasferito all'ospedale Mandic in codice giallo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie