Cisano Bergamasco

Addio Roberto, volontario e uomo disponibile: "Hai sempre combattuto per le tue idee"

Conosciutissimo in tutta la Valle San Martino, era il marito dell'assessore Daniella Frigerio.

Addio Roberto, volontario e uomo disponibile: "Hai sempre combattuto per le tue idee"
Cronaca Valle San Martino, 17 Aprile 2020 ore 10:52

La comunità di Cisano Bergamasco piange un grande volontario. Roberto Renza, 74 anni, si è spento dopo aver lottato contro una malattia. Conosciutissimo in tutta la Valle San Martino, era il marito dell'assessore cisanese Daniella Frigerio.

LEGGI ANCHE Arriva “Immuni” l’app per tracciare i contagi del covid 19, firmata l’ordinanza

L'addio a un grande volontario

"Purtroppo stanotte ci ha lasciato un altro caro amico - ha ricordato il sindaco Andrea Previtali - Il nostro Roberto Lenza non ce l’ha fatta. Ha combattuto fino alla fine contro la malattia.
Aveva fatto parte di numerose associazioni del paese; era stato nel Direttivo dell’Avis, della Pro loco, si era impegnato nell’Umanitaria Padana; era sempre in prima linea nell’associazione Paolo Belli e soprattutto nell’Ail onlus; era ancora Volontario del Piedibus ed era sempre disponibile ogni volta che gli si chiedeva un aiuto. Amava, ed era orgoglioso di far parte dell’associazione Marinai d’Italia di Calolziocorte".

Hai combattuto per le tue idee

"Ciao Caro Roberto, hai sempre fatto tanto per gli altri; con il tuo carattere forte hai sempre preteso di far valere le tue ragioni ed hai sempre combattuto per le tue idee. Ti voglio dire grazie: per il tempo che hai dedicato agli altri, per il tempo che hai donato al tuo paese di Cisano, e grazie perché in questi anni hai saputo starmi vicino ed hai sempre sostenuto tua moglie Daniella nello svolgere il compito di Consigliere comunale prima e di Assessore adesso. Ciao Roberto, riposa in pace. Da parte mia e di tutta l’amministrazione comunale fanno le più sentite condoglianze all’Assessore comunale Daniella, alla figlia Valentina, alla piccola Emma, al genero Ivan ed a tutti i familiari per la perdita del caro Roberto" ha concluso il borgomastro di Cisano Bergamasco.

Necrologie