Cronaca
Inciviltà

Abbandono di rifiuti a Solza: l'indignazione dell'Amministrazione

I cestini pubblici sono stati riempiti di spazzatura domestica e ingombrante

Abbandono di rifiuti a Solza: l'indignazione dell'Amministrazione
Cronaca Isola, 06 Febbraio 2021 ore 12:36

Lo svuotamento settimanale dei cestini pubblici a Solza non è stato svolto per una settimana e l'inciviltà, sfortunatamente, non è mancata. A raccontare l'accaduto è l'Amministrazione tramite un post pubblicato sulla pagina Facebook comunale.

Abbandono di rifiuti a Solza

"Nei giorni scorsi non è stato effettuato lo svuotamento dei cestini sparsi per il paese. Questo è stato dovuto ad un’assenza improrogabile dell’unico stradino comunale, impegnato in alcuni corsi obbligatori previsti dalla normativa - recita il post -  In tanti ci avete segnalato il disservizio. Un disservizio causato anzitutto dalla maleducazione e dall’arroganza di alcuni incivili che credono di poter abbandonare i propri rifiuti in strada, senza alcun rispetto non tanto dell’Amministrazione Comunale quanto di tutti i propri concittadini".

Un uso scorretto dei cestini

"Cerchiamo di fare il punto e analizzare il problema. I cestini sono stati posizionati per raccogliere i piccoli rifiuti (scontrini, cartacce e simili) ed evitare che questi vengano gettati a terra, mentre sono sistematicamente utilizzati per abbandonare i rifiuti domestici - specifica il messaggio dell'Amministrazione -  E’ una situazione che si ripete costantemente, settimana dopo settimana, lo stradino li svuota, anche più volte nel giro di pochi giorni. E’ bastato saltare UN SOLO TURNO di svuotamento dei cestini e questo è stato il risultato. Tutto ciò, per di più, a fronte di un ritiro dei rifiuti domestici che viene fatto sotto casa.
Pochi cittadini incivili e maleducati rovinano l’immagine e il decoro di tutto il paese. Preferiscono andare di notte, magari caricando le buste in macchina per non lasciarle nel cestino vicino alla propria abitazione, piuttosto che esporre semplicemente i sacchi nel corretto giorno di ritiro".

L'importanza del senso civico

"Le multe e i controlli vengono fatti (e non pubblicizzati) ma è ovviamente impensabile di monitorare h. 24, 7 giorni su 7, tutti i cestini di Solza.
La repressione non è purtroppo sufficiente. Una multa non basta a insegnare l’educazione. Il senso civico è la chiave per risolvere queste situazioni.
Ringraziamo i cittadini per le segnalazioni fatte. Ci rendiamo conto che vi sia stato un disagio per tutti i solzesi, ma questo disagio si è trasformato anche in un’occasione per riflettere sul ruolo di tutti noi cittadini nella cura del nostro paese e per fare emergere in modo conclamato una situazione  (ahinoi non eccezionale) finora tenuta sotto controllo solo grazie al lavoro dello stradino" hanno concluso gli amministratori

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie