Buone notizie

A Casatenovo gli oratori riapriranno in completa sicurezza

La festa di apertura prevede un mese di appuntamenti

A Casatenovo gli oratori riapriranno in completa sicurezza
Casatese, 01 Settembre 2020 ore 13:54

A Casatenovo gli oratori riapriranno in completa sicurezza. Ad annunciarlo sono stati i sacerdoti della comunità pastorale Maria Regina di Tutti i Santi che  hanno voluto sottolineare che la “Festa di apertura degli oratori di Casatenovo 2020”  avverrà nei prossimi giorni e in modalità completamente conformi alle normative anti-Covid.

A Casatenovo gli oratori riapriranno in completa sicurezza

 “Quest’anno più che mai – fanno sapere  – gli Oratori di Casatenovo vogliono puntare sulla festa di apertura dell’Anno Oratoriano. Apriamo l’Oratorio alle persone, soprattutto ai ragazzi e alle loro famiglie, e diamo la possibilità a tutti di fare festa, con la creatività di chi, rispettando tutte le norme e le indicazioni, propone qualcosa di nuovo. Vogliamo ricominciare ad incontrarci dando spazio alla relazione, alla socialità e al sentirsi parte di una Comunità che non ha mai smesso di camminare”.

Attraverso un post sulla pagina Facebook della comunità pastorale, don Andrea Perego ha voluto dare ulteriori indicazioni riguardo a questo importante evento: “Il mese di settembre è sempre stato caratterizzato dalle cinque feste dei singoli Oratori, dalle fiaccolate e dall’appuntamento delle iscrizioni al catechismo; tutti questi appuntamenti tradizionali quest’anno si dovranno modellare in base alle disposizioni anti-Covid. Non sappiamo ancora nel dettaglio come saranno queste disposizioni ma non vogliamo farci trovare impreparati”.

“La festa dei 5 oratori di Casatenovo – continua il parroco – sarà un unico grande appuntamento lungo un mese intero, fatto di giochi, animazioni, formazione e momenti di incontro e di preghiera per tutte le fasce d’età. Per la prima volta avverrà in una forma comunitaria, coinvolgendo per ogni evento e incontro un diverso Oratorio con un unico scopo di fondo: recuperare il senso della festa e del ritrovarsi insieme, accendere il desiderio della socialità e dare un spazio di libertà ai bambini, ai ragazzi fino agli adolescenti e i giovani”.

Per consultare l’intero programma della festa: clicca qui

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia