Attualità
Curiosità

Troppo caldo, annullata la risottata in piazza

L'eccezionale ondata di calore, con emergenza siccità, di questi giorni ha portato la Pro Loco di Merate a miti consigli

Troppo caldo, annullata la risottata in piazza
Attualità Meratese, 22 Luglio 2022 ore 12:43

Troppo caldo, la risottata in piazza a Merate è stata annullata e rimandata... a fine estate. L'eccezionale ondata di calore, con emergenza siccità, di questi giorni ha portato la Pro Loco di Merate a miti consigli: mangiare il risotto, con queste temperature, sarebbe stato quasi un'impresa.

Niente risottata, fa troppo caldo

"Viste le previsioni meteo che danno un ulteriore aumento delle temperature per sabato 23 e domenica 24, l'evento Risottata in piazza in programma per sabato 23 luglio è stato annullato": così recita il messaggio di questa mattina della Pro Loco. Troppo caldo, insomma, per godersi un bel piatto di risotto fumante. Meglio rinviare di qualche settimana.

"L'evento viene rinviato al giorno giovedì 8 settembre all'interno del Fire Party, sempre in collaborazione con gli Amis di Pumpier de Meràa e la Pro Loco di Bodio Lomnago all'interno della serata paella e sangria".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie