Attualità
Una bella iniziativa

Rifiuti in montagna: "Noi mettiamo i sacchetti, voi portateli a valle"

Una risposta agli incivili che poche settimane fa avevano banchettato abbandonando rifiuti proprio all'esterno del rifugio.

Rifiuti in montagna: "Noi mettiamo i sacchetti, voi portateli a valle"
Attualità Valle San Martino, 16 Luglio 2022 ore 10:17

Il tema dei rifiuti in montagna è sempre più sentito e, al netto di numerosi gesti di inciviltà registrati anche di recente, è interessante l'iniziativa attuata dai gestori della Capanna Monza, sulle pendici del monte Resegone. Si chiama "Porta a valle i rifiuti” ed è un'attività di sensibilizzazione dei rifugisti nei confronti dei frequentatori della "Capanna".

Rifiuti in montagna, un'iniziativa di sensibilizzazione

"Grazie alle persone che frequentano il rifugio, gli escursionisti, gli avventori occasionali l'iniziativa ha subito avuto una grande e gradita rispondenza - hanno scritto su Facebook i rifugisti - Noi mettiamo a disposizione un sacchetto di carta in cui gentilmente vi chiediamo di mettere lattine e plastica perché possiate portarli giù a valle. Il fine è avere meno rifiuti da smaltire nella complicata gestione del rifugio, soprattutto in questo momento di vertiginoso rialzo dei prezzi e anche degli elitrasporti. Nell’ottica di sensibilizzare sempre più persone verso la tutela e il rispetto dell’ambiente e la minor produzione possibile di rifiuti. Vi ringraziamo di cuore per la comprensione e soprattutto partecipazione".
Una risposta, insomma, agli incivili che poche settimane fa avevano banchettato abbandonando rifiuti proprio all'esterno della Capanna Monza, scatenando le ire del rifugista Angelo che aveva minacciato addirittura una denuncia ai Carabinieri.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie