Attualità
2 giugno

Festa della Repubblica a Casatenovo: tutte le foto

Un'occasione per ricordare diritti e doveri

Festa della Repubblica a Casatenovo: tutte le foto
Attualità Casatese, 04 Giugno 2022 ore 07:21

Per celebrare la Festa della Repubblica, l'amministrazione comunale di Casatenovo ha consegnato delle copie della Costituzione Italiana a 14 diciottenni, riunitisi mercoledì pomeriggio in Municipio. Presenti per l'occasione molte personalità di spicco: il sindaco Filippo Galbiati, l’assessore all’Istruzione Gaetano Caldirola, il vicesindaco Marta Comi, l’assessore alle Opere Pubbliche Daniele Viganò, i consiglieri Gaia Riva Lorenzo Citterio, Francesco Biffi di Sentieri e CascineAlfio Sironi del Gruppo Valle Nava Associazione Colli Briantei, il comandante della stazione dei carabinieri Christian Cucciniello e il capogruppo degli Alpini Dino Pirovano. 

Il sindaco Galbiati: "Vi auguro di sperimentare le cadute"

Il primo cittadino si è rivolto ai presenti con parole di incoraggiamento e riflessione: "I diritti sono sempre associati ai doveri: non dobbiamo mai dimenticare che insieme ai nostri diritti ci sono quelli di tutti gli altri ed è lì che cominciano i nostri doveri. Quella di oggi è una cerimonia semplice, ma profonda, di una profondità che forse si sta perdendo. Il dopoguerra è stato un grande lavoro di sartoria. Da qualche decennio a questa parte, invece, c’è molta più disgregazione. La nostra è diventata una società di coriandoli, dove ognuno si disperde per la propria strada, in un individualismo imperante. Non dobbiamo dimenticarci, invece, che il benessere non è scontato ed anzi richiede l’impegno attivo di tutti noi. Come diceva Sandro Pertini, solo chi è immobile non cade mai. Io vi auguro di sperimentare le cadute nella vostra vita, perché significherà che state camminando nella comunità".

La maggiore età e la Costituzione, simboli di libertà e responsabilità

Il consigliere Riva ha voluto sottolineare il legame fra il raggiungimento della maggiore età da parte dei ragazzi presenti ed il dono della Costituzione: "Da questo momento in poi lo Stato vi riconosce la libertà di fare scelte autonome. La possibilità di partecipare liberamente ed attivamente alla vita pubblica non è scontata e la Costituzione può farci da bussola per indicarci la strada. Un primo passo potrebbe essere scaricare l’applicazione Junker per la raccolta differenziata". L'importanza dell'attenzione alle tematiche ambientali è stata evidenziata anche da Francesco Biffi ed Alfio Sironi, che ha affermato come ormai si tratti di "una questione di vita o di morte per la specie umana ed il pianeta".

Festa della Repubblica: i nomi dei ragazzi partecipanti

Alla cerimonia erano presenti 14 ragazzi che hanno compiuto o compiranno a breve i 18 anni: Abdoul Ganiyou Bance; Emma Beretta; Elena Buzzetti; Francesco Caldirola; Martina Casati; Maria Anna Castiello; Aurora Fumagalli; Sara Galbusera; Gaia Goldonetto; Manuel Ratti; Sara Scarcelli; Francesco Vergani; Giorgia Villa; Riccardo Panzeri. 

18 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie