Attualità
Novita'

Ex municipio, al via i lavori per la ristrutturazione

Il recupero dell’edificio storico, risalente agli inizi del 900 e in stato di abbandono da decenni, permetterà all’Amministrazione di creare dei nuovi spazi polifunzionali attraverso un miglioramento sismico ed energetico dello stabile

Ex municipio, al via i lavori per la ristrutturazione
Attualità Isola, 28 Novembre 2022 ore 10:28

Ex municipio, al via i lavori per la ristrutturazione. Dopo anni di attesa, potranno finalmente partire, con l’inizio del nuovo anno, i lavori per la ristrutturazione e il recupero funzionale del compendio immobiliare “ex palazzo comunale”, posto in via Vittorio Emanuele all’angolo con via Adda.

L'ex municipio di Suisio sarà ristrutturato

La Giunta ha infatti approvato, con delibera n. 52/2022, il progetto esecutivo che aggiorna in termini economici, tecnici e normativi, il precedente progetto redatto e presentato nel novembre 2012, mai avviato per mancanza di fondi.

Il percorso che ha portato l’Amministrazione Comunale all’avvio dell’opera risale a marzo 2021, con l’individuazione degli ambiti di rigenerazione urbana secondo quanto previsto da Regione Lombardia. Tale percorso ha fatto sì che, a seguito della partecipazione al bando, Regione Lombardia abbia premiato la bontà del progetto stanziando € 500.000 a favore dell’opera.

L’Amministrazione ha quindi, in collaborazione con gli Uffici, avviato tutti gli adempimenti necessari al fine di reperire le ulteriori somme necessarie per poter avviare integralmente il recupero (€ 600.000, totale € 1.100.000). Dato il periodo di forte incertezza e anomalia del mercato, il prezzo dei materiali ha fatto lievitare l’ipotesi di spesa iniziale di circa il 30%, dovendo rimandare ad un secondo lotto l’intervento sulla parte esterna del “parco” dove sorge lo stabile “ex Omni”, oggi sede della Protezione Civile.

Nel corso degli ultimi decenni alcune somme sono state destinate e vincolate anche per questo intervento: parte di esse sono infatti state utilizzate per le varie fasi di progettazione, altre confluite in avanzo libero ed oggi a disposizione nel bilancio dell’Ente.

Un bilancio solido, che ha permesso alla Giunta di potersi impegnare con Cassa Depositi e Prestiti per la stipula di un mutuo pluriennale.

La gara d’appalto, indetta e coordinata dalla Centrale Unica di Committenza Area Vasta Brescia, si è chiusa la scorsa settimana con 6 offerte economiche, tra le quali è stata individuata l’impresa aggiudicataria con cui seguirà, nei prossimi giorni, la firma del contratto d’appalto.

Dopo decenni l'edificio riavrà una nuova vita

Il recupero dell’edificio storico, risalente agli inizi del 900 e in stato di abbandono da decenni, permetterà all’Amministrazione di creare dei nuovi spazi polifunzionali attraverso un miglioramento sismico ed energetico dello stabile, nonché una ridistribuzione interna degli ambienti.

Verrà data adeguata comunicazione sullo stato di avanzamento dei lavori, come di consueto attraverso i canali ufficiali del Comune di Suisio.

Seguici sui nostri canali
Necrologie