Attualità
Coronavirus

Covid: otto morti in una settimana al San Gerardo di Monza

Come all'ospedale di Merate, anche i ricoveri sono in leggero aumento: 2 i pazienti in Terapia intensiva, 6 in Sub-intensiva

Covid: otto morti in una settimana al San Gerardo di Monza
Attualità Brianza, 30 Luglio 2022 ore 12:48

Otto morti Covid in sette giorni all’ospedale San Gerardo. Si è toccato il record di decessi di questa ondata di Omicron 5 nella settimana dal 18 al 24 luglio.

Covid: otto morti in una settimana

Come all'ospedale Mandic di Merate anche al San Gerardo di Monza, come riferisce primamonza.it, nell'ultima settimana sono aumentati i ricoveri per coronavirus, anche se lievemente. Ben 1.696 gli accessi al Pronto soccorso, di cui 166 con sintomatologia Covid che hanno portato al ricovero di 12 persone. I ricoverati, in leggero aumento ancora, sono 71 di cui: 21 in Malattie infettive, due in Terapia intensiva, 6 in sub intensiva respiratoria e 42 in altri reparti. Una situazione insomma che deve destare prudenza soprattutto in anziani e fragili che sono tra i più colpiti, ma non allarme.

La riflessione del primario di Malattie infettive

Ben spiega il professore Paolo Bonfanti, primario di Malattie infettive: "L’aumento dei numeri dei decessi non deve sorprendere. Sappiamo dalle precedenti ondate che non è mai sincrono con la salita della curva ma avviene un po’ dopo. L’aumento dei ricoveri riguarda soprattutto persone ricoverate per altre ragioni, che scoprono accidentalmente di avere contratto l’infezione. Seppure la curva dei contagi sia in decrescita, la circolazione del virus è ancora molto elevata con una incidenza abbondantemente superiore ai 500 casi settimanali per 100.000 abitanti. Fortunatamente la maggior parte sono asintomatici o paucisintomatici".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie