Menu
Cerca
sanità

160 in corsa per un posto di dirigente veterinario

Il bando promosso dall'Ats Brianza vede partecipanti da tutta Italia.

160 in corsa per un posto di dirigente veterinario
Attualità Meratese, 10 Giugno 2021 ore 11:46

160 in corsa per un posto di dirigente veterinario. Il bando promosso dall'Ats Brianza vede partecipanti da tutta Italia.

160 in corsa per un posto di dirigente veterinario

La scadenza per la presentazione delle domande era fissata al 15 aprile scorso. A quella data al concorso indetto dall'Ats Brianza per un posto di dirigente veterinario - disciplina sanità animale, sono arrivate 160 candidature.

157 gli ammessi alla selezione, 1 ammesso con riserva e 2 non ammessi. Il 31 maggio è stata nominata anche la commissione esaminatrice, che sarà presieduta dal dottor Fabrizio Galbiati, dirigente veterinario, direttore del Dipartimento Veterinario e Sicurezza degli alimenti di origine animale di Ats Brianza.

Concorrenti da tutta Italia

Come è ormai consuetudine i concorrenti arrivano non solo dalla Lombardia, ma da tutta Italia, diversi quelli dal Sud: da Benevento, Napoli ma anche da Palermo e Reggio Calabria. Tre soltanto arrivano dalla Provincia di Lecco e altrettanti da quella di Monza, che danno vita all'Ats brianzola. Fra i partecipanti c'è anche uno svizzero.

 

Necrologie