Cultura

Maggio Manzoniano: cambiano gli orari degli ultimi appuntamenti

La modifica è stata applicata per prevenire la diffusione del Covid-19.

Maggio Manzoniano: cambiano gli orari degli ultimi appuntamenti
Meratese, 24 Ottobre 2020 ore 10:19

A seguito delle nuove regole introdotte per ridurre la diffusione del contagio da Covid-19, gli organizzatori del Maggio Manzoniano di Merate 2020 hanno deciso di anticipare alle ore 17 lo spettacolo Musicale “Inni Sacri di Manzoni. Nel nome di Maria” a cura di Antiche Contrade, in programma per oggi, sabato 24 ottobre 2020.

Maggio Manzoniano: ecco gli ultimi appuntamenti

Anche l’ultimo appuntamento della rassegna, che prevede la premiazione del contest “I luoghi di Alessando” e lo spettacolo teatrale “Promessi” a cura di Teatro Invito, si terrà a partire dalle 20 anziché dalle 20.30, sempre all’Auditorium Comunale “Giusi Spezzaferri”.

Grande successo della serata con Marcello Fois

Su questo stesso palco domenica scorsa era salito Marcello Fois, scrittore e autore innamorato di Manzoni che ha saputo coinvolgere il pubblico presente in sala in un appassionato racconto sulla modernità del capolavoro manzoniano. «I promessi sposi che ci ha mostrato Fois –  ha commentato Mariangela Tentori, responsabile del Maggio Manzoniano di Merate – sono un viaggio imperdibile che spazia in tutte le direzioni, un viaggio che non vedi l’ora di rifare, un viaggio nel quale il compagno di viaggio fa tutta la differenza». Sempre domenica sera è stata inaugurata la mostra “I luoghi di Alessandro”, allestita nell’atrio dell’Auditorium e visitabile tutti i giorni durante gli orari di apertura del Comune di Merate.

Come prenotarsi agli eventi

Tutti gli eventi del Maggio Manzoniano di Merate sono gratuiti fino a esaurimento posti. Nel rispetto delle misure anti COVID, è obbligatoria la prenotazione via e-mail: eventi.culturali@comune.merate.lc.it indicando evento, nome, cognome e numero di telefono di ogni partecipante.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia