Menu
Cerca
Barzago

La ristorazione ai tempi del Covid: arriva “Un menù in amicizia”

Il primo appuntamento é per sabato 27 febbraio

La ristorazione ai tempi del Covid: arriva “Un menù in amicizia”
Eventi Casatese, 24 Febbraio 2021 ore 12:29

“Un menù in amicizia” é l’iniziativa promossa da Osteria Manzoni di Barzago che da diversi mesi è coinvolta insieme ad altri ristoratori nel servizio delivery, portando a casa delle persone cibi e bevande già cucinati e pronti per essere mangiati.

 “Un menù in amicizia”

La proposta è una vera novità nell’offerta culinaria cittadina, dove diversi chef si alterneranno in un menu condiviso proponendo i piatti che caratterizzano o hanno contraddistinto la loro cucina: il ristorante Nicolin di Giovanni Cattaneo propone Ravioli al Plin ai tre arrosti, il L’EK Bistrot partecipa all’iniziativa con lo storico torcion de foie gras con pane all’uvetta e composta di scalogno e arancia, l’Osteria Manzoni di Francesco Cheloni e Giovanna Bettega il manzo fondente e il Boccino d’Oro, un omaggio di pasticceria ispirato alla famosa saga di Harry Potter.  Il primo appuntamento é per sabato 27 febbraio, ma altre date seguiranno coinvolgendo altri chef come Claudio Prandi.

Come è cambiata la ristorazione ai tempi del Covid

a pandemia Covid e il servizio delivery sono stati artefici di una vera e propria rivoluzione gastronomica che ha cambiato in modo significativo l’offerta della ristorazione, chiedendo un adeguamento e un approccio creativo al periodo storico di grande difficoltà per l’intera categoria.

Necrologie