Cronaca
Calusco d'Adda

Minaccia di darsi fuoco in piazza: salvato dai vigili del fuoco

E' successo nella tarda serata di ieri davanti al municipio, 52enne in ospedale.

Minaccia di darsi fuoco in piazza: salvato dai vigili del fuoco
Cronaca Isola, 27 Agosto 2020 ore 10:13

Minaccia di darsi fuoco in piazza, ma fortunatamente viene salvato dal provvidenziale intervento dei Vigili del fuoco. E' una tragedia scampata quella avvenuta questa notte a Calusco d'Adda, proprio di fronte al municipio. L'uomo, sbraitando in evidente stato confusionale, ha fatto chiaramente intendere di voler farla finita con un gesto tanto violento quanto eclatante.

LEGGI ANCHE Tenta di togliersi la vita gettandosi sotto il treno, salvato dagli agenti della Locale

Minaccia di darsi fuoco in piazza: salvato dai vigili del fuoco

Un uomo di 52 anni, infatti, ha tentato il gesto estremo nel luogo simbolo del paese, la piazza San Fedele che affianca via Volmerange Les Mines. L'allarme è scattato nella tarda serata, erano quasi le 23.30 quando è partita la richiesta d'aiuto.

Sul posto si sono immediatamente precipitati i Vigili del fuoco, i Carabinieri di Cisano Bergamasco, un'ambulanza della Croce Rossa di Bonate e un'automedica da Lecco. I soccorritori sono riusciti a salvarlo in tempo e lo hanno trasportato in codice giallo all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Necrologie